Ricostruzione del ponte di Carasco - Studio Canepa Associati
15498
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15498,ajax_leftright,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Ricostruzione del ponte di Carasco

Categoria
Infrastrutture

Ricostruzione del ponte di Carasco sul Torrente Sturla – S.P. n°225  della ”ValFontanaBuona”

COMMITTENTE: Provincia di GenovaArea Viabilità ed Espropri  –  Genova

UBICAZIONE: Comune di Carasco

DESCRIZIONE INTERVENTO: Gli interventi sono relativi alla ricostruzione del ponte che, in uscita dall’abitato di Carasco si collega alla SP.225 della Val FontanaBuona. I lavori si sono resi necessari a seguito del crollo del precedente manufatto su 3 campate avvenuto nel corso degli eventi alluvionali del 21.10.2013.

Le opere sono consistite nella demolizione delle porzioni residue. Nella realizzazione di due nuove spalle fondate su micropali. Nella posa di un nuovo impalcato in unica campata da 55 m ca. La struttura portante dell’impalcato è in carpenteria metallica. La soletta in acciaio a lastra ortotropa, poggia su spalle C.A. fondate su micropali.

Il progetto originario predisposto dallo Studio Canepa e posto a”base-gara d’appalto” prevedeva una soletta in C.A. In sede esecutiva per ridurre i tempi di realizzazione e di riapertura al traffico l’Impresa esecutrice ha provveduto all’elaborazione della propria nuova soluzione costruttiva sopracitata.

PRESTAZIONI SVOLTE:

  • Assistenza Tecnica al responsabile del procedimento per le parti grafiche. Progettazione architettonica preliminare, definitiva, esecutiva;
  • Assistenza Tecnica al responsabile del procedimento per la redazione di calcolazione strutturale. Progettazione strutturale definitiva, esecutiva;
  • Assistenza alla Direzione Lavori.